ORDINE AL MERITO MILITARE GENERALISSIMO BARTOLOMEO COLLEONI


 

Serenissima Istituzione d'Ordine al Merito Militare

Sotto l'Alta Protezione Dinastica di Sua Altezza Imperiale e Reale

Dominus Paolo Francesco I Barbaccia Viscardi degli Hohenstaufen

di Svevia

L'Ordine, nella sua veste di Istituzione d'Ordine al Merito Militare, intende onorare la memoria dell'Invincibile Condottiero Bartolomeo Colleoni e valorizzarne le gesta e le opere, non solo storiche, legate alle sue vittorie e conquiste per alcune Signorie del XV secolo, ma anche l'immagine meno conosciuta dell' uomo filantropo, dedito alla realizzazione di chiese, conventi, strade, ospedali e canali navigabili.

Stendardo da guerra del Generalissimo Bartolomeo Colleoni, Capitano Generale della Serenissima Repubblica di Venezia, XV sec.

Sigillo dell'Ordine al Merito Militare Generalissimo Bartolomeo Colleoni

 

 

Inno Nazionale della Serenissima Repubblica di Venezia

NATIONAL ANTHEM OF REPUBLIC OF VENICE

 

Ultima modifica -  8 giugno 2011

Stendardo da guerra del Generalissimo Bartolomeo Colleoni, Capitano Generale della Serenissima Repubblica di Venezia, XV sec.

 

La blasonatura dello stendardo da guerra dell'epoca descriveva testualmente:

 

“… la barra vermiglia tra le due bianche liste,

che di bocca alle teste dei due leoni par ch’esca,

in guisa di due lingue che sian congiunte in una,

ella fosse insegna ed impresa…”

Bartolomeo Colleoni, un Generale Cristia
Documento Adobe Acrobat 4.1 MB
Dichiarazione-di-Liberatoria.jpg
Formato JPG 474.8 KB

Per scriverci:

colleonia@libero.it